Agosto

Finalmente tempo di vacanza! Certo ci sono i libri per la tesi, ma assolutamente nient’altro… Questa sì che è vita. Ma non finisce qui: vacanza significa tempo da passare con il principe azzurro. Quest’anno un po’ di Bardonecchia, un po’ di Torino, un po’ di Challand e poi… Parigi!!!! Mentre siamo a Torino, possiamo approfittare del forno. Sorpresina per l’arrivo della dolce metà: rivisitazione gluten free (e lactose non free) della torta zebrata. “Rivisitazione” è una parola grossa, in quanto ho sostituito semplicemente alla farina 00 il Mix C Schär per dolci e al latte di mandorla il latte di mucca. Il risultato è stato appena sufficiente: gusto buono, ma pessima consistenza. Se la versione glutinosa era già risultata asciutta, questa è venuta proprio secca (eh, le farine senza glutine sono proprio ostiche… Ma sarà forse stato complice il fatto che mi stessi truccando durante gli ultimi minuti di cottura?). La prossima volta proverò a mettere una vaschetta d’acqua nel forno.

 Image

 

Anche l’aspetto non è dei migliori…

Image

 

Nonostante tutto, però, il principe azzurro non la disdegna e la elegge a sostituto delle sue amate brioches per una LAUTA colazione.

 

Image

 Fettina di torta…

Image

… per la colazione del campione!

 

Si sa, in questa casa durante l’anno – torte a parte – non si cucina molto. Ma i giovani aitanti necessitano di pasti abbondanti, quindi… Mettiamoci ai fornelli! Ecco a voi le spinacine (gluten free, of course e, ora che ci penso, anche lactose free!):

 

Lunedì 6 agosto 2012

SPINACINE di Mamme ai fornelli

Per 3 spinacine:

400 g di petto di tacchino circa

3 cubetti di spinaci surgelati

3 fette di prosciutto cotto

1 uovo

pan grattato gluten free q.b.

sale q.b.

olio  EVO q.b.

Battere il petto di tacchino fino ad ottenere fettine molto sottili e tagliarlo in modo da ottenere sei fette. Intanto, cuocere gli spinaci in acqua salata, poi scolarli e strizzarli bene. Adagiare su una fetta di carne metà di una fetta di prosciutto, un po’ di spinaci, l’altra metà della fetta di prosciutto e concludere con un’altra fetta di carne. Schiacciare bene per sigillare i bordi. Sbattere l’uovo e salare. Passare nell’uovo e poi nel pan grattato, premendo molto bene lungo i bordi. Procedere allo stesso modo per le altre due spinacine. Rosolare in olio ben caldo, asciugare su carta assorbente e salare.

Image

 

Sono venute davvero BUONISSIME!!!!! Così buone che abbiamo deciso di lanciarci sui cordon bleau, che il principe azzurro non ha mai avuto l’occasione di assaggiare! Certo alziamo l’asticella, perché il formaggio rende tutto più difficile, ma faremo del nostro meglio.

 

In questi splendidi giorni che trascorriamo insieme, io leggo un po’ di libri per la tesi, lui legge giornali per prepararsi agli esami di ammissione a vari Master in Giornalismo (speriamo speriamo speriamo!!!!!!!). E intanto… Guardiamo le Olimpiadi!!!!!!!! Quale momento più indicato per intraprendere la nuova avventura che da qualche tempo il principe azzurro – in via di alfabetizzazione tecnologica – stava progettando? Vi presento INRETEPERSPORT, il nuovo blog interamente dedicato allo sport:

http://inretepersport.wordpress.com/

Accorrete numerosi!!!

 

Oggi inretepersport è tornato in Valle d’Aosta per un torneo di calcio. Io lo aspetto qui, e – in attesa di lanciarci sui cordon bleau – preparerò una torta allo yogurt (senza glutine, ça va sans dire)!

 

A prestissimo, con nuove ricette!

Annunci

Pubblicato il 7 agosto 2012 su Uncategorized. Aggiungi ai preferiti il collegamento . 6 commenti.

  1. <3<3 buona la torta e buonissime le spinacine!!!!! Grazie per la pubblicità del blog!!! Non vedo l'ora di tornare, ti amo ❤

  2. Siete grandissimi!!!!!

  3. Buone vacanze, bei figlioli! 🙂

  4. valemariasole

    Ma grazie!!! Fra un po’ arriverà anche il tuo turno, tieni duro!

  5. che bele vacanze!!!! E quando partite per Parigi? Avete già cercato sul web qualche ristorante gluenfree?????

    • valemariasole

      Il 19! Per i ristoranti gluten free, non ancora (taaanto lavoro per la tesi, accidenti!), ma è in programma 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: